A Venezia si celebra la storia di uno dei Festival più antichi e prestigiosi al mondo.

L’attesissima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, giunta alla sua 75 edizione, ha ufficialmente aperto i battenti mercoledì 29 agosto e animerà il Lido la Laguna fino a sabato 8 settembre con red carpet, anteprime, gala e premiazioni. Fitto è il programma delle proiezioni per il pubblico degli oltre 140 film in competizione nelle diverse categorie, mentre numerosi saranno gli eventi più o meno ufficiali a cui non mancheranno VIP e personalità del mondo dello spettacolo.

In occasione della 75. Mostra Internazionale d’Arte CinematograficaLa Biennale di Venezia allestirà all’Hotel Des Bains al Lido un’esposizione sulla storia della Mostra del Cinema, con i materiali dell’Archivio Storico della Biennale, intitolata “Il Cinema in Mostra. Volti e immagini dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 1932 – 2018“. L’esposizione, che si terrà in concomitanza della Mostra del Cinema, sarà curata dal direttore del Settore Cinema della Biennale, Alberto Barbera.

il cinema in mostra, 75 festival internazionale di arte cinematografica di venezia

Credits: www.labiennale.org

Il Cinema in Mostra fa parte del programma di esposizioni che dal 2009 la Biennale organizza per valorizzare i materiali dell’Archivio Storico e per portare alla luce periodi ed episodi significativi della propria storia. L’esposizione includerà foto, filmati, documenti e materiali per lo più inediti sull’intera storia della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, il più antico festival di cinema al mondo nato nel 1932 al Lido di Venezia come estensione della Biennale d’Arte. Un’occasione da non perdere!

Lo storico Grand Hotel Des Bains al Lido di Venezia riapre temporaneamente dal 27 agosto per ospitare fino al 16 settembre Il Cinema in Mostra: foto, documentari e foto a video provenienti dall’archivio storico della Biennale per raccontare la storia della Mostra Internazionale d’Arte cinematografica dal 1932 a oggi. All’inaugurazione erano presenti il presidente della Biennale, Paolo Baratta, il già citato curatore Alberto Barbera, e l’AD di Coima Sgr, Società che gestisce il fondo proprietario dell’Hotel.

il cinema in mostra, 75 festival internazionale di arte cinematografica di venezia

Credits: www.labiennale.org

INFORMAZIONI

Location
Hotel des Bains
Lungomare G. Marconi, 17
Lido di Venezia

Orari e biglietti
27/08 – 08/09: 10 – 22, ingresso libero
Visite guidate in italiano con partenze fisse.
Tutti i giorni, h. 10.30 / 12 / 14.30 / 16 / 18.30
9/09 – 16/09: 10 – 18, ingresso libero
Su prenotazione, è possibile usufruire di tour guidati in italiano, inglese e altre lingue straniere (soggette a verifica).


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Conosciuto come Gillo, nasce in Brianza nel 1988 ed è co-fondatore di Glamour Affair. Ha molte passioni, ma quella innata per la progettazione e il design lo ha portato a conseguire nel 2014, presso il Politecnico di Milano, la Laurea Magistrale in Architettura delle Costruzioni con il massimo dei voti. Iscritto all'Ordine professionale dal 2016, ha esercitato la professione di architetto e fotografo come libero professionista, lavorando oggi nella comunicazione e nella fotografia con la Società Quadrifolium Group S.r.l. che ha fondato con il fratello Stefano. Il mondo dell’arte e della creazione (non della creatività, quella la lasciamo ai grandi Maestri), lo ha aiutato ad essere un gran osservatore ed a sviluppare un attento occhio critico. Un carattere risoluto lo porta spesso ad odiare le mezze misure, ma ciò non gli impedisce di essere sempre disponibile verso tutti ed ascoltare le persone. Si ritiene tradizionalista (alcuni, per disprezzo, direbbero conservatore), ma senza timore del progresso, e crede che solo l’impegno e la costanza possano portare al raggiungimento dei propri obiettivi. Cerca sempre di dare molto valore al tempo perché, essendo di natura uguale per tutti, è il più grande strumento di democrazia.