Come gli italiani rispondono alle nuove esigenze sui trasporti nel periodo Covid-19

La centralità dell’automobile: un italiano su due la sceglie come mezzo di trasporto

L’Osservatorio Continental 2020 Mobilità e Sicurezza, in collaborazione con l’istituto di ricerca Euromedia Research diretto da Alessandra Ghisleri e con EY², ha recentemente pubblicato un’indagine riguardante la risposta da parte dei cittadini italiani sull’impatto della pandemia sulla circolazione delle persone, con un occhio alle future strategie dell’industria dell’automotive. Come la pandemia ha cambiato gli italiani? Quali nuovi bisogni, paure e abitudini sono emersi? Verso quale normalità stiamo andando e come i protagonisti del mondo della mobilità stanno rispondendo alle nuove esigenze? Sta cambiando la percezione del concetto di sicurezza? Non si prevede di tornare alle abitudini pre-Covid in tempi brevi.

In un contesto in cui si accosta la paura del contagio alla ricerca di una normalità nella convivenza con il virus,  l’automobile è il mezzo scelto dagli italiani: oltre un italiano su due (56,7%) scegli di spostarsi in auto perché la ritiene il mezzo più sicuro con cui muoversi (66,6%), un dato significativo che registra una crescita del 22,5% rispetto al 2019. I mezzi pubblici continuano comunque ad essere utilizzati soltanto da due italiani su cinque (il 22,5%). Biciclette, monoruota e monopattini sono il mezzo di trasporto scelto solo dal 3,4% degli intervistati, residenti prevalentemente nelle grandi città. Sono circa tre italiani su dieci ad aver cambiato le proprie abitudini di mobilità, anche grazie alla diffusione dello smartworking.

Autotorino super sales

PH credits: freepik.com

Come il mercato dell’automotive affronta i cambiamenti nella mobilità post-Covid

Dall’indagine emerge l’esistenza di una mobilità con l’automobile come principale mezzo di trasporto, in grado soprattutto di garantire spostamenti sicuri. Un intervistato su tre (32,8%) si dichiara disponibile ad acquistare un nuovo veicolo: il 20,5%, potendo scegliere, acquisterebbe un’auto ad alimentazione ibrido benzina (preferita dagli over 65), il 19,5% si orienterebbe sull’elettrico (in particolare la fascia 25-44 anni), il 17,8% vorrebbe un’auto ad alimentazione ibrido plug-in, mentre il 15,2% manterrebbe la propria scelta sul benzina (specialmente gli under 25). La maggior parte di coloro non disponibile a cambiare il proprio mezzo, riconduce la scelta a ragioni di carattere economico o alla non esigenza di cambiarlo.

Lo scenario risulta ben diverso con l’ipotesi di poter usufruire di incentivi per l’acquisto di nuovi autoveicoli ecologici: in presenza di incentivi il 64,5% dei cittadini intervistati si dichiara disponibile a prendere in considerazione l’ipotesi di cambiare auto. Il 78,7% dei cittadini italiani (soprattutto tra gli over 65 e tra coloro che abitano in provincia) chiede una sostenibilità vera che rispetti l’ambiente, i cui protagonisti siano autoveicoli sicuri e puliti. La mobilità richiesta a gran voce dai cittadini non è quindi fatta di monopattini elettrici e biciclette, richiesta solo dal 15,4%. Durante il lockdown, il blocco della mobilità ha infatti ridotto di molto l’inquinamento, aumentando la consapevolezza rispetto al tema “ecosostenibilità”.

Autotorino super sales

PH credits: freepik.com

I Super Sales di AUTOTORINO rilanciano incentivi auto e black friday a dicembre

Mentre gli incentivi governativi per le fasce più richieste si sono esauriti e le promozioni del Black Friday sono un ricordo, i Super Sales Autotorino rilanciano vantaggi esclusivi dedicati a chi sta valutando una nuova auto e con massima flessibilità. E offrono anche un valore in più: la tranquillità. La formula dei Super Sales Autotorino è all’insegna dello “Sconti tu il modello che preferisci”, grazie allo speciale Extra Sconto di 1.000 Euro sulle gamme di 6 Marche rappresentate dal Gruppo. Sono 350 le vetture nuove disponibili con questa formula presso tutta la rete Autotorino: Jeep, Toyota, Kia, Hyundai, Subaru e Mitsubishi, in pronta consegna o da ordinare, purché con targatura entro il 31 dicembre 2020, o fino ad esaurimento disponibilità.

Aspetto che rende davvero ‘super’ questi Super Sales: l’offerta è cumulabile con tutte le iniziative promozionali di Casa Madre, andandone così a creare un vero e proprio extra-vantaggio di 1.000 Euro sul prezzo d’acquisto, sia in caso di finanziamento, sia di acquisto ‘in contanti’. I Super Sales di Autotorino non guardano solo al prezzo ed aggiungono all’acquisto il valore della tranquillità. Oltre alla formula ‘Soddisfatto o Rimborsato’ sempre prevista in Autotorino, ogni Cliente a dicembre sarà omaggiato di una completa copertura per 12 mesi di tutele per la vettura e per sé: dall’App ‘Autotorino Con Voi’ (che garantisce assistenza medica e stradale in videochiamata via app) e dal ‘Bonus Fidelity‘ (che offre un bonus al riacquisto in Autotorino in caso di perdita del veicolo per distruzione o furto), sino a specifiche coperture di danni in caso di collisione.

Autotorino

Per valutare l’offerta è possibile fissare un appuntamento in sicurezza nella filiale più vicina, oppure in videochiamata: i consulenti Autotorino sono disposizione anche a distanza, dal primo incontro fino alla firma digitale del contratto ed alla consegna a casa della vettura. Tutti i riferimenti su www.autotorino.it!

GUARDA LO SPOT!


- Advertisement -


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Glamour Affair è una “finestra” che fornisce più punti di vista sul mondo e, nello specifico, su tutto quello che è di tendenza e assume una connotazione Glam. La moda, il design, le tendenze, gli ultimi prodotti beauty, il benessere, l’arte culinaria, le mete turistiche più ambite, aggiornamenti dallo Showbiz, ecc., sono argomenti che interessano sempre più persone: questa “vetrina metropolitana” ha proprio lo scopo di aggiornarvi su quanto c’è di nuovo e su tutto quello che reputiamo interessante e che possa creare un dibattito costruttivo e di valore. Glamour Affair nasce dalla voglia di un gruppo di persone, con diversi percorsi scolastici e con diverse passioni, ma che hanno in comune un motto: “Le cose belle non sono mai abbastanza e bisogna condividerle”. Argomenti e temi appartenenti a sfere culturali e sociali diverse, apparentemente antitetiche, si fondono in un unico luogo virtuale in cui, tra un estremo e l’altro, si riproducono le sfumature che caratterizzano la società in cui viviamo, per arrivare a più persone e in più luoghi possibili attraverso il web. Articoli, eventi, contest, promo e immagini sono il contenuto con il quale Glamour Affair veicola, attraverso il pensiero dei propri Contributor, la visione del mondo che si vuole indagare e che, più generalmente, volga ad una visione positiva di quello che ci circonda: un insieme di opportunità contemporanee e future. Senza mai avere paura di rinnovarsi, costantemente guardando al passato. Perché, su Glamour Affair, “Ogni giorno è un nuovo inizio”!

Leave A Reply