- Advertisement -

Con l’inizio del nuovo anno, è ora di ricominciare a pensare ai prossimi appuntamenti con l’alta moda. Eccoci quindi ancora qui a parlare di fashion week!
Nello scorso numero avevamo parlato dell’abbigliamento più adatto a questi eventi e della necessità di indossare scarpe comode per arrivare indenni alla fine della settimana.
Questa volta vedremo come affrontare le temperature rigide delle prossime fashion week, senza ricordare l’abominevole uomo delle nevi ! Eh sì, quelle invernali sono piuttosto impegnative dal punto di vista del meteo e non è semplice apparire al meglio in situazioni come queste.

La prossima edizione della settimana della moda di Milano, ad esempio, si terrà dal 19 al 25 di febbraio, solitamente il mese più freddo dell’anno. L’anno scorso penso proprio di aver rischiato una polmonite. I brand mi avevano inviato dei capi da indossare agli eventi, ovvia-mente parliamo di nuove collezioni, quelle della primavera-estate.
Girare per Milano con abitini leggeri con temperature prossime allo zero è stata decisamente una pazzia! Così ho deciso che questa volta porterò con me dei pellicciotti di diversi colori, da indossare sopra le collezioni primaverili e che ai piedi ci saranno, ancora più dell’anno scorso, stivaloni e cuissardes, ancora di gran moda.

Le tendenze di quest’anno amano ancora il colore. C’è da scommettere che le città della moda, New York, Londra, Parigi e Milano, si animeranno di una marea di faux fur super colorate. Un mio trucco per stare ancora più al caldo? Il chiodo sotto la pelliccia, meglio se indossato sopra un maglioncino in morbido cachemire. Bellissime e caldissime anche le cappe in ecopelliccia da indossare sopra piumini leggeri o cappotti. Che cos’altro dovremo aspettarci? Grande protagonista sarà senz’altro l’animalier, non soltanto a piccole dosi, ma sempre più in total look. Vedremo probabilmente anche tanti tailleur pantalone in modelli e stampe diversi. Il tartan sarà immancabile, come pure gli scacchi. Non dimentichiamoci qualche nota brillante: paillettes, cristalli, tonalità lunari e bagliori dorati renderanno qualsiasi look più modaiolo e glamour e saranno ancora super trendy per la prossima stagione.

Voglio soffermarmi per un attimo sui capelli. Gli ultimi trend vogliono teste importanti e vaporose di ispirazione Eighties. Soprattutto di sera, le acconciature saranno impreziosite da fermagli e accessori insoliti, come le pinze che di solito usano i parrucchieri, ma in versione preziosa. Se i capelli, anche a causa di freddo e umidità, non sono proprio a posto, via libera a cappellini di tutti i tipi, che mai come quest’anno sono stati così presenti negli outfit delle fashioniste!

A New Year has just begun and it’s now time to think about the next couture events. Here we are again, then, speaking about fashion weeks!
In the last number we talked about the proper clothing for these events and about the need to wear comfortable shoes to survive till the end of the week.
This time we’ll see how to face the low temperatures of the next fashion weeks, avoiding looking like an Abominable Snowman ! The winter fashion weeks are definitely challenging because of the weather conditions and it’s not easy to look your best in situations like these.

Next MFW edition will take place from the 19th to the 25th of February, usually the coolest month of the year. Last year I risked a pneumonia. Some brands had sent to me some clothes to wear during the events, they obviously belonged to the new Spring/Summer collections. Strolling around Milan wearing lightweight outfits was really crazy! That’s why I decided that this time I’ll bring with me some faux fursin different colours to wear on the new collections and some pairs of boots and cuissardes so trendy this year.

The latest trends love colors. I guess that the fashion cities, New York, London, Parisand Milan, will fill up with many coloured faux furs. Here’s one of my tips to stay warmer : wear a biker jacket under the fur, better if worn over a soft cachemire sweater, or capes over coats and light duvets. What else will we able to see ? The animalier will be a great protagonist, non only in small doses, but more and more in total look. We’ll probably see many pantsuits in different models and prints. Tartan will be everywhere, like checks. Don’t forget some sparkling details: sequines, crystals, moonlight and golden shades will turn each outfit into a glamourous and cool one and will be super trendy also for next season.

As for the hairstyle, the trendiest are fluffy of Eighties inspiration. At night, hairdoes will be made precious by hairpins and unusual accessories such as the clips used by hairdressers, in a precious version. If the hair is messy, due to bad weather, the right thing to do is to wear hats or caps, so trendy and present this year in the most stylish outfits.

WEBSITE | www.martinafavaro.it
INSTAGRAM | @martina.favaro

 

Puoi trovare l’articolo anche su GlamourAffair Vision … Assieme a molto altro!

LEGGI GAvision

Glamouraffair Vision, Gennaio Febbraio 2019. Magazine di fotografia, arte e design di Glamouraffair.com


- Advertisement -


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Glamour Affair è una “finestra” che fornisce più punti di vista sul mondo e, nello specifico, su tutto quello che è di tendenza e assume una connotazione Glam.La moda, il design, le tendenze, gli ultimi prodotti beauty, il benessere, l’arte culinaria, le mete turistiche più ambite, aggiornamenti dallo Showbiz, ecc., sono argomenti che interessano sempre più persone: questa “vetrina metropolitana” ha proprio lo scopo di aggiornarvi su quanto c’è di nuovo e su tutto quello che reputiamo interessante e che possa creare un dibattito costruttivo e di valore.Glamour Affair nasce dalla voglia di un gruppo di persone, con diversi percorsi scolastici e con diverse passioni, ma che hanno in comune un motto: “Le cose belle non sono mai abbastanza e bisogna condividerle”. Argomenti e temi appartenenti a sfere culturali e sociali diverse, apparentemente antitetiche, si fondono in un unico luogo virtuale in cui, tra un estremo e l’altro, si riproducono le sfumature che caratterizzano la società in cui viviamo, per arrivare a più persone e in più luoghi possibili attraverso il web.Articoli, eventi, contest, promo e immagini sono il contenuto con il quale Glamour Affair veicola, attraverso il pensiero dei propri Contributor, la visione del mondo che si vuole indagare e che, più generalmente, volga ad una visione positiva di quello che ci circonda: un insieme di opportunità contemporanee e future. Senza mai avere paura di rinnovarsi, costantemente guardando al passato. Perché, su Glamour Affair, “Ogni giorno è un nuovo inizio”!

Leave A Reply