Street-Glamour è la parola d’ordine per la Collezione SS17 di Terre Alte. Presentata al White di Settembre 2016, la linea realizzata per la prossima bella stagione unisce il gusto unico del classico glamour con materiali pregiati e filati di primissima qualità, all’avanguardia sulle ultime tecnologie nel campo del tessile e della lavorazione delle materie prime, capaci di donare un appeal davvero “street” ai capi.
Colpiscono i dettagli, realizzati con cotone tecnico leather-like. Minuziose e di grande classe le ricche lavorazioni del knitted-crochet e davvero ricercate le stampe, in connubio con i ricami realizzati sapientemente a mano.
Dunque freschezza e grande stile per Terre Alte, ma anche comfort, grazie alle linee aderenti e sinuose, rese uniche dalle cuciture estradossate che esaltano i tagli strutturali ed ergonomici della modellistica.
Notevole la combinazione tra jersey e ricami. Spiccano le trasparenze, le geometrie ridisegnate, la rigorosa linearità, ma anche il sapore barocco logoro ed imperfetto di antichi damaschi con stampe su popeline mentre, nella maglieria, viene preferito l’impiego del raffinato cotone dévoré.
Predomina di certo il nero nella collezione, accanto al candido bianco. Tocchi optical e toni caldi delle stampe si sposano alla perfezione con le linee dei minidress e dei pantaloni palazzo, che richiamano lo stile dei meravigliosi anni 60 e 70.

Capo icona dell’azienda di Rimini è di certo la giacca. Il tessuto di cotone tecnico messo a punto per la collezione offre prestazioni e caratteristiche estetiche perfette per esprimere il mood street. L’aspetto compatto e puro del nuovo tessuto si unisce ad una struttura densa e sostenuta, garantendo così forme precise e definite sia nelle linee dei capi spalla e dei pantaloni, sia dei morbidi jabot che decorano colli e polsi.
Tra i punti di forza di questa collezione possiamo annoverare: un pregiato jacquard smacchinato in lurex che tratteggia eleganti losanghe, enfatizzando la rigorosa linearità dei capi più seventies; le stampe artigianali che arricchiscono t-shirt in jersey e freschi capi in popeline di puro cotone, trasformando capi rigorosamente street in pezzi anticonformisti; i preziosi dettagli realizzati con il laser che invadono i capi creando giochi di trasparenze geometriche; gli antichi damaschi dal sapore barocco, simboli della collezione, che emergono anche attraverso la trasparenza del cotone devorèe; ed infine i pull in puro cotone realizzati con lavorazioni giocate sull’alternanza di punti, talvolta arricchite da sinuose rouches
L’eleganza è di certo il must per la SS17 di Terre Alte: uno stile unico nato dalla ricerca di avanguardie e dalla tecnologia più moderna. Per tutte le donne che amano sentirsi sempre perfette, con un occhio al passato ed uno sguardo al futuro.

Terre Alte SS17

Terre Alte SS17

Terre Alte SS17

Terre Alte SS17

Terre Alte SS17

Terre Alte SS17


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

“Senza la musica la vita sarebbe un errore”. Lo diceva Nietzsche ma si adatta perfettamente alla mia anima. La mia esistenza senza le sette note, che ho tatuato addosso in modo indelebile, non avrebbe senso: un amore viscerale (e anche molto carnale). Scrivo da quando ero adolescente. Il giornalismo e la musica sono due passioni che hanno sempre viaggiato di pari passo, insieme alla moda. Dopo aver lavorato nel Fashion System per qualche anno, decido che le sette note sarebbero state il fulcro attorno al quale avrebbe gravitato tutto. Nel 2009 il grande salto: la musica diventa la mia professione a tutti gli effetti e scrivo per Rockol per 5 anni come redattrice interna. Nel 2014 arriva la bellissima collaborazione con Rolling Stone Italia, che prosegue ancora oggi, e nel 2016 ritorno di fiamma con Jaymag, testata musicale. Ma non è tutto. Ho anche un blog: My Rebel Stilettos, nel quale parlo di lifestyle e delle mie passioni. Mi definiscono come una “Punk con i tacchi a spillo” e mai definizione fu più adatta.

Leave A Reply