Tantissimi brand hanno deciso di festeggiare l’Anno del maiale rendendo omaggio a questo segno zodiacale

Nei primi giorni di Febbraio (precisamente il 5 Febbraio) si è celebrato il Chinese New Year, una festa tradizionale molto importante e molto sentita dal popolo cinese che ha dato ufficialmente inizio all’Anno del maiale, il dodicesimo segno dello zodiaco.

Anche questa volta sono numerosi gli stilisti che hanno deciso di aderire a questo evento, fornendo, tramite il gusto e lo stile personale che li caratterizzano, la propria personale visione di questa ricorrenza.

Gucci per l’occasione ha realizzato una campagna pubblicitaria (by Frank Lebon) includendo dei dolcissimi maialini di differenti dimensioni e colori, che sono gli stessi che il creative director Alessandro Michele ha scelto come decoro per gli accessori e i capi della collezione dedicata, includendo i disegni creati da Walt Disney per il film “I tre porcellini” del 1939.

Nella collezione che Dior dedica invece, Maria Grazia Chiuri riprende il motivo della toile de Jouy, infatti tutta la collezione è caratterizzata da un fine motivo ramage e floreale, sui toni del rosso.

Alberta Ferretti realizza una felpa in cotone rosso dove campeggia la scritta “It’s a Wonderful Year” con il disegno di un simpatico maiale in oro.

Infatti nella cultura cinese, il colore rosso e il colore oro simboleggiano da sempre fortuna e prosperità.

Il direttore creativo Jeremy Scott invece ha scelto di raffigurare i Looney Tunes su 8 capi della Moschino Chinese New Year capsule collection.

Salvatore Ferragamo per l’occasione ha creato in esclusiva per la capsule, il foulard “Auspicious Pig”, con una particolare stampa floreale, segno dell’eleganza distintiva del brand. I boccioli dei fiori, simboleggiano il calore della stagione che lentamente volge lo sguardo alla prossima primavera.

Longchamp ha collaborato con Tao Liang, meglio noto come Mr Bags e ha dedicato a questo anno del maiale la sua tote bag “Le pliage cuir”, dipingendola di rosa e aggiungendo come motivo il codino arricciato dell’animale. In più ha realizzato delle pochette nere e rosa, con naso in rilievo.

Numerosi anche i brand di bijoux che si sono divertiti per l’occasione. Dodo ha creato un ciondolo a forma di maialino in oro laccato di rosso. Un vero portafortuna!

Swatch invece ha realizzato un orologio particolare, lo Gem of New Year, in rosso che simboleggia la buona sorte, con dettagli in oro. In particolare spicca sul quadrante la figura di un maialino. Raffinato ed elegante.

Insomma quasi tutti i label non hanno saputo resistere alla tentazione ed hanno realizzato almeno un capo o accessorio dedicati all’Anno del maiale, per far sì che questo sia decisamente un anno all’insegna del Glamour.


- Advertisement -


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

“Il peccato capitale non è essere vestito male, è indossare la cosa giusta nel posto sbagliato.". Lo ha detto Edith Head, celebre costumista americana con più Oscar in tasca di chiunque altro e sono fermamente convinta che abbia ragione, credo che questo dovrebbe diventare un po' il mantra della vita…almeno lo è della mia. Sara, 24 anni, ex studentessa per ora, parlo tre lingue, faccio di tutto e di più perché non posso stare ferma e la mia passione più grande è da sempre la MODA e tutto ciò che la riguarda. Amo i viaggi, un tramonto sul mare, i posti da scoprire, il sole, cantare a squarciagola in macchina, la buona cucina di mia nonna. Amo l’amore. Amo scrivere, a volte non riesco a smettere. Cinepatica, datemi un titolo e vi dirò chi siete. Anima wanderlust. Perfezionista, spendacciona, romantica e innamorata del mio John Smith. Attenta osservatrice, i dettagli fanno la differenza. Sempre pronta sulle nuove tendenze. Credo che lo shopping sia la miglior terapia al mondo. Collezionista compulsiva di scarpe e occhiali da sole. Non esco mai senza i miei cat-eye neri. Non so ancora chi diventerò nella mia vita ma so solo che qualunque cosa farò ci metterò sempre dedizione e tanta tanta PASSIONE.

Leave A Reply