Vacanze al mare: sos valigia.

Le vacanze sono vicine, la maggior parte di noi partirà tra luglio e agosto e come sempre, soprattutto per le “fanciulle”, arriva il momento di fare i conti con la valigia che, puntualmente, non si chiude oppure inizia una lotta senza fine tra bilancia e valigia se si viaggerà in aereo.
Così finiamo puntualmente per infilare tutto quello che trabocca fuori dal bagaglio (ma per noi è essenziale) nella valigia del nostro compagno che, quando l’aprirà, si ritroverà sommerso da costumi e vestitini che evidentemente non gli appartengono.
Insomma, le vacanze al mare rischiano di diventare un incubo e spesso ci ritroviamo alla fine del viaggio a svuotare la valigia rendendoci conto che abbiamo messo solo la metà di quello che abbiamo portato: è la classica situazione per il 99,9% delle donne!

shutterstock_214023157

La valigia perfetta per le vacanze al mare.

Ricordiamoci che stiamo partendo per il mare e non per una missione in nord Africa: bastano davvero poche cose. Tutto ovviamente dipende se passerete le vacanze in un appartamento, in un villaggio o in un hotel; a parte qualche piccola cosa in più o in meno a seconda del caso, ecco come preparare la valigia perfetta per le vacanze al mare per circa 10 giorni:
– bikini (uno al giorno);
– solari, doposole, prodotto per proteggere i capelli in spiaggia;
– beauty case per il make-up;
– un paio di ciabattine da spiaggia;
– un sandalo gioiello (basso);
– un paio di scarpe con il tacco/zeppa di un colore neutro da mettere con tutto (la maggior parte di noi le portano, ma non le usano mai);
– due abiti lunghi (must have indiscutibile per l’estate) ;
– due paia di shorts e una salopette in jeans;
– magliettine in cotone o canotte (modelli che vadano bene sia per il giorno che per la sera);
– un abitino ;
– una gonna (meglio se midi);
– un giacchino di jeans;
– una borsa da giorno e una clutch per la sera;
– una borsa di paglia, perfetta per la spiaggia che potrete preparare già con tutti i prodotti dentro e utilizzarla per il viaggio;
– un cappello di paglia, perfetto per la spiaggia e per essere più chic durante il viaggio;
– due paia di occhiali da sole.

shutterstock_265548581

E per finire ecco un paio di suggerimenti.

In vacanza vorremmo portare tutto quello che abbiamo nel nostro armadio, ma consentitemi di darvi due piccoli suggerimenti.
– Concentratevi sugli acquisti più recenti (in quanto normalmente le cose “più vecchie” tendiamo a lasciarle da parte) e non dimenticate gli accessori (anche in questo caso portate i vostri preferiti); così eviterete di portare cose inutili e che appesantiscono inutilmente il vostro bagaglio.
– Per essere sicure di portare il minimo indispensabile pensate già a come abbinare i vestiti e preparate gli outfit che avete intenzione di indossare durante le vacanze, sistemando in valigia i diversi capi (arrotolati occupano meno spazio) per abbinamento; così facendo guadagnerete moltissimo spazio!
shutterstock_387515344


- Advertisement -


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Classe 1984, calabrese di origine, ma brianzola di adozione. Segni particolari? Sono dei gemelli e questo basta e avanza! Odio: annoiarmi, le persone negative, la tristezza e la cattiveria gratuita. Amo: il mare, il sushi, la pizza, il tiramisù e in generale il buon cibo... e, ahimè, si vede! Amo leggere storie romantiche che mi fanno sognare ad occhi aperti, ballare, cucinare e gli animali, in modo particolari i cani. Sono un’eterna e inguaribile romantica, ho un animo rock, ma impazzisco per il tulle, le gonne midi, soprattutto se sono vaporose e i tacchi alti, anche se per comodità indosso spesso le sneakers. Parlo tanto, anzi tantissimo... parlo anche con i muri. Ah, di conseguenza scrivo anche tanto. Mi sono laureata in Comunicazione di Massa Pubblica e Istituzionale nel 2011; la mia passione per la moda mi ha portato ad aprire un blog nel 2013: The Shade of Fashion, il mio angolo personale sul web. Piena di energia, per me le cose sono o bianche o nere, le mezze misure il più delle volte non esistono. Io sono così, o mi si ama o mi si odia! Il dilemma è: "mi amerete o odierete?".

1 commento

Leave A Reply