L’Or Du Sillage è il profumo per l’uomo che ama rompere gli schemi.

Simone Andreoli, il naso più giovane d’Italia, ha debutatto a Exsence 2017, il Salone della Profumeria Artistica nella location del The Mall a Milano dal 23 al 26 marzo, con la sua ultima creazione: L’Or Du Sillage.

La filosofia delle fragranze firmate Simone Andreoli si basa sulla ricerca: tutte le sue creazioni nascono da accostamenti olfattivi originali e fuori dagli schemi, in grado di coinvolge ed emozionare coloro che le indossano.

Grande cura viene data alla selezione dei materiali utilizzati, per dar vita ad un prodotto realizzato completamente nei laboratori italiani: L’Or Du Sillage rispecchia a pieno tutti i suoi valori, grazie all’utilizzo di pregiati oli essenziali agrumati e miscelati con note legnose e aromatiche, in grado di richiamare alla mente la freschezza e la natura del Mediterraneo.

L’essenza dell’estate in una miscela di fragranze.

La piramide olfattiva di questo inebriante profumo, ha come note di testa una sferzata di Petitgrain, Bergamotto, Pepe Rosa e Pino: nel cuore si rivelano sentori più ruvidi con legni biondi, come il Cipresso e il Cedro, che conferiscono sfumature più secche e tonificanti.

Non meno importante, sulla base ne vengono esaltati l’eleganza e sofisticatezza con preziose note di assoluta di Muschio di Quercia, Patchouli e morbido Cuoio: tutto è reso ancora più intensificato con il controcanto del Bergamotto per un’eleganza propriamente chypre.

Ecco come descrive la sua nuova fragranza Simone Andreoli”Dalla bellezza dei paesaggi nasce un profumo che racchiude l’essenza dell’estate per celebrare la Costa Azzurra dal Fly Bridge di uno yacht. Il ricordo di una festa in mezzo al mare dove il rumore dell’acqua si unisce a quello della felicità. In navigazione verso il sole, la chiglia dell’imbarcazione fende l’acqua lasciandosi dietro una spuma bianca che, assorbendo i colori del tramonto, diventa dorata. Questa scia dorata è L’Or Du Sillage”.

L’Or du Sillage avvolge la pelle degli uomini di colori estivi e mediterranei: fragranze unite tra loro per crearne una particolare e raffinata.


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

   

About Author

Mi chiamo Elena e sono diplomata in "Tecnico dell’abbigliamento e della moda". Amo il mare, la moda e tutto ciò che riguarda il mondo femminile. Mi piace disegnare, adoro i bambini ed interagire con loro mi riempie di gioia: non è bellissimo vederli sorridere? Non amo portare maschere, cerco di essere il più trasparente possibile: alcuni mi dicono che sono un libro aperto, anche se in realtà non mi piace molto parlare di me, preferisco ascoltare. Sono un’attenta osservatrice, penso che i dettagli e i particolari facciano spesso la differenza. Una mia frase tipica: annoiarmi è noioso! Spesso quando sono annoiata lo sono così tanto che non ho voglia di fare niente, vi capita mai? Quando prendo confidenza parlo tanto... potrei intrattenere una conversazione anche con i muri di casa mia. La parola ''riassunto'' non fa quasi mai parte del mio vocabolario, anche se a volte sono costretta ad inserirla per forza. Dicono che sono testarda, sarà un difetto? Aggiungeteci un po’ di irritabilità, un pizzico di paranoia e fragilità. Ho lavorato e collaboro con diversi Magazine online ma non per questo mi reputo una scrittrice, tanto meno una fashion blogger. So di non essere perfetta, ma ho scoperto che scrivere mi piace e mi aiuta a comunicare qualcosa di mio agli altri... insomma mi fa sentire bene e quindi per il momento non ho intenzione di smettere! Sono sempre alla ricerca del mio piccolo posto nel mondo. Un giorno diventerò ..? Non lo so nemmeno io, ma intanto mi diverto nell'esprimere me stessa attraverso il mio blog!