PUBBLICITÀ

 

Un caro saluto a tutti i lettori di Glamour Affair, in questo mio primo articolo vorrei parlarvi di un prodotto che ho potuto testare tramite lo staff di Beauty Tester.it, un sito di beauty dove noi tester recensiamo i cosmetici che tutti i giorni usiamo, diamo il nostro parere per indirizzare le scelte d’acquisto o per far conoscere il prodotto a tutta la community, indicando i pro e i contro. Sul portale si possono leggere articoli riguardo gli ultimi prodotti in commercio in fatto di cosmesi e make-up, ma anche sulle mode all’ultimo grido per i capelli, nail art…

In questo spazio, vorrei dunque parlarvi della maschera viso purificante all’argilla rosa della casa “Clarins Paris”.

Andiamo a conoscerla più da vicino.

E’ testata dermatologicamente e contiene:

  • argilla rosa, ideale per le pelli sensibili;
  • estratto di fiore d’epilobio di Fleischer (garofanino delle morene) e lamio bianco, che restringono i pori e rallentano la produzione di sebo;
  • estratto di tiglio, per calmare la pelle irritata e lenire i rossori, assicurandole comfort e morbidezza;
  • polveri naturali di Tanaka, che eliminano tutto ciò che rende spenta l’epidermide, restituendo opacità al viso e una pelle morbida e vellutata.

Le azioni cui punta questo prodotto sono dunque la purezza, la freschezza e lo splendore per la pelle mista o grassa; è una maschera purificante ad azione profonda, che deterge e restringe i pori, affina la grana della pelle per un setoso effetto mat in soli cinque minuti.

Da applicare 1 o 2 volte alla settimana sulla pelle perfettamente pulita e asciutta, evitando il contorno occhi, lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti, risciacquare con acqua fresca e applicare successivamente un tonico, come ad esempio “Lotion Tonique Iris” dello stesso brand.

Si risciacqua facilmente poiché non ha un effetto disseccante e, grazie a questa sua qualità, è indicata e consigliata anche a chi ha una pelle sensibile: infatti, posso confermarlo personalmente, diversamente dalle altre maschere che contengono argilla, questa non “tira” raggiunto il timer finale, la pelle rimane in perfetto stato durante l’applicazione, non fa arrossire e non pizzica, ma allo stesso tempo passando le dita sul viso queste rimangono pulite e non rimangono tracce del prodotto.

Il suo profumo delicato e persistente richiama i componenti e le essenze fiorite contenute, si avvertono proprio tutte le sfumature; la texture è di colore bianco, semplice da applicare e si spalma con facilità su tutto il viso.

La maschera è contenuta in un tubetto da 50 ml con sigillo protettivo sopra al beccuccio e foglietto illustrativo in più lingue; il PAO è di 18 mesi e con un costo di circa € 29.50.

L’INCI non è proprio green, siamo a metà tra ingredienti a bollino verde e a metà a bollino giallo e rosso

Aqua/Water/Eau; Caprylic/Capric Triglyceride; Glycerin; Kaolin; Cyclomethicone; Cetearyl Alcohol; Titanium Dioxide; Butylene Glycol; Glyceryl Stearate; PEG-100 Stearate; Cetearyl Glucoside; Parfum/Fragrance; Phenoxyisopropanol; Polymethyl Methacrylate; PVP; Cetyl Alcohol; Stearyl Alcohol; Polyacrylamide; Xanthan Gum; C13-14 Isoparaffin; Dehydroacetic Acid; Pyridoxine HCL; Tetrasodium EDTA; Epilobium Fleischeri Extract; Laureth-7; Zinc Gluconate; Tilia Cordata Wood Extract; Limonia Acidissima Wood Powder; Potassium Sorbate; Methylchloroisothiazolinone; Methylisothiazolinone. 

Dal mio punto di vista e dalla mia esperienza di prova posso dire che è un buon prodotto che mantiene le sue promesse, ha un buon risultato mat e al primo utilizzo ho sentito la pelle lievemente più liscia e luminosa, rispetto magari ad altre maschere in cui quest’effetto l’avevo avvertito maggiormente, ma molto probabilmente è dovuto al fatto che è più delicata e per persone con pelle sensibile; sicuramente i suoi effetti positivi si possono apprezzare con più applicazioni durante la settimana, anziché al primo uso.

Spero di esservi stata utile nel farvi conoscere questo prodotto.

Grazie a tutti per la visualizzazione, un carissimo abbraccio.


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Sono nata in Calabria, una bellissima regione baciata dal sole, con aspre montagne, paesini antichi e una spettacolare costa con molte spiagge rinomate. Fin da piccola, ho iniziato a coltivare e praticare la mia più grande passione: la fotografia; infatti giocavo con le mie bambole, simulando sfilate e servizi fotografici, ritagliavo articoli e fotografie di moda da collezionare nel mio diario. Col tempo, questi sogni si sono concretizzati e diventati realtà, tanto che all’età di otto anni feci la mia prima sfilata e successivamente, autonomamente, cominciai a praticare la fotografia. Questo mondo mi ha sempre affascinata; dalla maggiore età a oggi, ho continuato a sfilare e posare per fotografi professionisti e amatoriali e, nel mio tempo libero, mi dedico ad immortalare tutto ciò che mi emoziona con la macchina fotografica. Negli ultimi tre anni ho anche iniziato a scrivere recensioni per prodotti di cosmetica di marchi importanti o brand ancora poco conosciuti in Italia, ho conseguito anche un diploma nazionale di operatore in tecniche del massaggio e specializzata in linfodrenaggio manuale. Mi ritengo una semplice ragazza e, chi mi conosce, mi descrive come un’anima pura, altruista, dolce ed educata con gli altri… ma io riconosco di non essere perfetta, però sono sempre me stessa! Amo la mia famiglia, la natura che ci circonda e gli animali, infatti ho un bellissimo siamese di nome Amilcare. Il mio aforisma preferito: “Il mondo sembra sempre più luminoso dietro un sorriso.” Un abbraccio a tutti voi