Save My Bag inaugura il primo store a Milano.

Il brand italiano Save My Bag prosegue nell’espansione retail con l’inaugurazione, in via Manzoni a Milano, dell’ottavo Store monomarca italiano e primo della metropoli lombarda, oltre ai numerosi negozi aperti nel resto del mondo. Giovedì 22 giugno ha avuto luogo l’evento di apertura nell’esclusiva location di via Manzoni 37, serata in cui lo show organizzato nella storica via del Quadrilatero della Moda ha lasciato senza fiato tutti i suoi invitati con l’invasione delle model Save My Bag, che hanno letteralmente inondato di colori la via con la loro performance, manifestando il vero DNA del brand.

Save my bag milano

Allestimento esterno all’evento di inaugurazione su via Manzoni.

Con la Boutique di Milano, nel giro di pochi anni, salgono quindi ad 8 i monomarca Save My Bag presenti in Italia, mentre si è appena arrivati a quota store 15 all’estero. Per tutti i negozi sono state scelte posizioni di massimo prestigio, location top capaci di conciliare immagine e potenzialità commerciali. Il mese di maggio è stato particolarmente importante per Save My Bag, che ha inaugurato i nuovi monomarca in Messico, Spagna e Giappone. Ad oggi si contano nel mondo 1500 punti vendita Save My Bag tra monomarca e multibrand ed una produzione di circa duemila borse al giorno.

Save my bag milano

Interno dello store milanese di via Manzoni 37.

Il design concept della Boutique del Quadrilatero della Moda è stato appositamente studiato per garantire la riconoscibilità del brand. Specchi ed elementi espositivi disegnano un ambiente disposto su due piani che presenta la variegata gamma cromatica e dei modelli delle borse e degli accessori. Per il flagship store di Milano, inserendosi nel format collaudato negli store monomarca Save My Bag, sono stati ovviamente previsti arredi e finiture specifici che lo caratterizzeranno rispetto agli altri, donando un tocco di lusso contemporaneo e di sobrietà volto a valorizzare il prodotto.

Save my bag milano

Valentina e Stefano Agazzi, titolari e fondatori di Save My Bag.

GALLERIA COMPLETA DELL’EVENTO SULLA PAGINA FACEBOOK DI GLAMOUR AFFAIR


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

   

About Author

Il mio nome è Alessio, ma per i più sono Gillo. Nato in Brianza nel 1988, sono per metà pugliese. Ho un carattere risoluto e spesso odio le mezze misure, ma ciò non mi impedisce di essere sempre disponibile verso tutti. Sono tradizionalista (alcuni, per disprezzo, direbbero conservatore) e credo che solo l’impegno e la costanza possano portare al raggiungimento dei propri obiettivi. Ho molte passioni, ma quella innata per la progettazione e il design mi ha portato a conseguire nel 2014, presso il Politecnico di Milano, la Laurea Magistrale in Architettura delle Costruzioni con il massimo dei voti. Iscritto all'Ordine professionale dal 2016, ho esercitato la professione di architetto e fotografo come libero professionista, lavorando oggi nella comunicazione e nella fotografia con la Società che ho aperto con mio fratello Stefano. Il mondo dell’arte e della creazione (non della creatività, quella la lasciamo ai grandi Maestri), in genere mi ha portato ad essere un gran osservatore e sviluppare un forte occhio critico. Cerco di dare molto valore al tempo, soprattutto perché è il più grande strumento di democrazia essendo, per natura, uguale per tutti.