Sushi lover: il sushi è’ moda o…?!?

Cibo moderno e amatissimo dalle fashion ed Instagram addict (ideale da fotografare per ricevere subito migliaia di like).
C’è chi pensa sia soltanto una moda e chi invece è pronto a scommettere tutto sulla sua incombente popolarità.
Moltissimi gli italiani che negli ultimi anni si sono avvicinati alla cucina Giappo, chi mosso dalla curiosità e chi, invece, non può farne a meno; fatto sta che per molti di noi il sushi e’ diventato un piacere irrinunciabile, “originale” e divertente. Chiaccherando tra amici o tra fidanzati, il sushi si può gustare ad un aperifish (stanno proliferando tantissimi sushi bar), comodamente al ristorante o meglio ancora d’asporto.

sushi-love

Andare al ristorante giappo, non è come andare in qualsiasi altro ristorante: è trascorrere una serata diversa, immergersi totalmente in una cultura lontana, gustare cibi con delle bacchette di legno, luce soffusa e spesso musica zen in sottofondo, un luogo di relax dopo una giornata di lavoro. Ovviamente parlo dei veri ristoranti giapponesi e non cinesi che si dilettano a cucinare giapponese.
Spesso mi capita di acquistarlo anche d’asporto per poi gustarlo a casa, magari davanti ad un film, per una serata romantica oppure in allegria  tra amiche.
Amo tantissimo creare l’atmosfera giusta, curare l’apparecchiatura dai piatti alle bacchette, ma soprattutto munirmi di mille cuscini, un tavolinetto basso e mangiare seduti in terra.
Cose che amo.

La regola dei colori.

Ci sono però regole ben precise che forse molti di voi non sapranno (io in primis le ho scoperte da poco).
Il sushi come avrete notato è spesso molto colorato, ma ciò non a caso. Secondo i giapponesi, bisognerebbe cominciare il pasto con il pesce bianco, il quale ha un sapore più delicato, proseguire con il pesce argentato, di seguito salmone e uova e per finire tonno rosso.
Vi state chiedendo perchè? Per non sovrastare il sapore dei primi con il gusto più aggressivo dei secondi, assaporando a pieno tutti i vari tipi di sushi, in un crescendo di sapori e profumi.

Continuate a seguire i miei articoli su Glamour Affair e se vi fa piacere anche sul mio blog e sulla mia pagina Facebook .

#VivereConStile


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

   

About Author

Classe 1987, nata in una località di mare, a pochi km dalla Versilia. Diplomata all’Accademia del Lusso di Milano, Consulente D’Immagine e Cool Hunter per professione, Blogger per passione di Vivere Con Stile by Jessica Michelagnoli. Mi piace scrivere di moda, dare consigli e aggiungere un pizzico di originalità in ciò che faccio. Portatrice sana di curve e ottimismo. Mi definisco ribelle, pignola, testarda, determinata, vanitosa, ma anche estremamente sensibile, altruista, molto indipendente e determinata. Collezionatrice e divoratrice di Vogue e di tutto ciò che fa tendenza. Amo viaggiare, e grazie al mio lavoro lo faccio spesso, l’arte, i weekend romantici, le chiacchiere con le amiche, la cucina gourmet, lo SHOPPING e tutto ciò che concerne il bello. Sono un’attenta osservatrice, la cura dei dettagli per me è essenziale: i particolari fanno davvero la differenza. La noia mi annoia!!! Sono sempre alla ricerca di novità e di nuovi progetti a cui dedicarmi, mettendoci sempre tutta me stessa. La mia mente è un vulcano di idee, tante e spesso troppe... ma sono tenace e non mi arrendo. Non rinuncio mai al mio rossetto Rouge Chanel, alle borse colme di cose e alle scarpe; sono una vera shoes addicted. Vivo di passioni, di sogni... e ovviamente di MODA. Il mio motto: Vivere Con Stile