Ogni periodo dell’anno ha i suoi must, soprattutto quello autunnale. Profumi e sapori, luce e colori. Sfumature sui capi, piccoli oggetti e accessori che puntualmente ritornano in questo periodo particolare dell’anno. Ma soprattutto i colori, il marrone, l’arancio, e il rosso: protagonisti indiscussi di questa stagione non solo nella moda, ma anche nelle nostre case, tra fiori e natura e per i viali delle città. Scuri, accesi, elettrici, sobri ed eleganti… che ci piacciono un sacco, tra cui anche il Bordeaux.
Sì, perché a quanto pare il rosa non è l’unico Pantone di quest’anno ma anche il Bordeaux.

Raffinato, sobrio ed elegante.

Un colore che si può trovare con facilità, perfetto anche insieme al verde ed il blu. Lo abbiamo visto sulle passerelle, letto e riletto nei vari blog e proposto in tutti i modi nelle varie vetrine, dalle più In alle più accessibili. Un autunno che si prospetta più freddo del solito e al quale non possiamo farci trovare impreparati.
Ed io non potevo che elencarvi una piccola selezioni di immagini da cui ispirarsi e magari chissà, qualche piccola idea da regalare o farsi regalare torna sempre utile in vista della festa delle feste: il Natale!

Semplice ed essenziale come un caldo maglione, pronto ad abbracciarti nelle fredde serate invernali
197182557_0

Caldo e avvolgente come un maxi Coat in lana che copre dalla testa ai piedicoat bordeaux

Borsa, perché noi donne non ne abbiamo mai abbastanza -sia chiaro- e questa non potrebbe di certo mancare.bordeux borsa

Scarpe. Non c’è bisogno di aggiungere nient’altro se non che la lista è molto lunga!bordeaux

Scuro e importante sulle labbra e forte e deciso sulle mani.bordeaux

-Pinterest-


Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale o attiva le notifiche push per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

     

About Author

Calabrese di nascita e studentessa di Giurisprudenza. “Penso molto, ma non dico tanto” anche se ultimamente dico più del solito spinta dal bisogno di mettere nero su bianco ogni singolo pensiero. Blogger per caso, alla moda e sempre troppo indecisa nella vita. Sono sempre alla ricerca di me stessa, mi perdo facilmente e sono sempre in ritardo sulla tabella di marcia. Credo nel potere rigenerante del caffè caldo il lunedì mattina e nel silenzio delle prime luci del giorno capace di mettermi in pace con il resto del mondo. Scrivo molto - soprattutto di domenica - e amo i gatti, quelli dal pelo lungo e soffice di più. Amo viaggiare: alle grandi mete preferisco i piccoli luoghi da scoprire e sconosciuti. Il mare, la mia seconda casa. Mi piace ritrovarmi in uno scatto fotografico e nei miei libri preferiti, nell'attesa di realizzare un sogno - e qualcosa in più -. Non importa quanto ci metterò, quello che conta, adesso, è godermi ogni singolo giorno, passo dopo passo.