Innsbruck, perla del Tirolo, in Austria, è già vestita a festa per il Natale. Come ogni anno, per tradizione, questa città fiabesca si colora con le bancarelle dei mercatini natalizi nelle sue piazze principali. Li troverete dal 15 novembre al 6 gennaio: un’occasione per visitare una città romantica e ricca di atmosfera, per fare acquisti natalizi, per gustare vin brulè, dolci tipici e punch speziati.

Il centro storico di Innsbruck e la via delle fiabe

Tra le casette medievali, vegliato dal Tettuccio d’Oro, nel centro storico di Innsbruck si apre in questi giorni un mondo da fiaba, dove è possibile acquistare addobbi natalizi, oggetti di artigianato tirolese o capi in caldissima lana. La Kiebachgasse, parallela alla Erzherzog-Friedrich-Straße, diventa addirittura la strada delle fiabe, animata da pupazzi che raffigurano i personaggi delle favole più famose, che osservano i passanti, appesi sulle facciate delle case (dal 15 novembre al 23 dicembre) .

Innsbruck

Centro storico di Innsbruck © Innsbruck Tourismus / Monica Nadegger

Piazza Marktplatz

Il mercatino di piazza Marktplatz a Innsbruck, sulla sponda del fiume Inn, è tradizionalmente pensato per i bambini, ma non manca di affascinare anche gli adulti. Dal 15 novembre al 23 dicembre, i più piccoli possono cavalcare pony, accarezzare gli animali e rimanere a bocca aperta di fronte all’albero di cristallo alto 14 metri (dal 15 novembre al 23 dicembre, dalle 11.00 alle 21.00). Suggestiva, da qui, è anche la vista delle tipiche case colorate situate sull’altra sponda del fiume.

Hungerburg

Il punto panoramico di Hungerburg permette di ammirare dall’alto la cittadina di Innsbruck. Si sale con gli impianti di risalita di Nordkettenbahnen e si raggiunge il pittoresco mercatino allestito dal 19 novembre al 23 dicembre. Oltre a godere di viste di cartolina (meglio ancora se con la neve), qui è possibile acquistare di tutto, dalle specialità culinarie ad accessori natalizi di raffinatezza rara. (Orari di apertura: lunedì – venerdì: ore 13.00 – 19.00; sabato, domenica e festivi: ore 12.00 – 19.00).

St. Nikolaus

Spingendosi sul’altro lato del fiume Inn, si scopre il mercatino di St. Nikolaus, dalle atmosfere più tranquille rispetto a quelle del centro storico. Dal 25 novembre al 23 dicembre, qui, nella piccola piazza Hans-Brenner-Platz nella Innstraße, sarete incantati dalle musiche natalizie e dai dolciumi dai sapori genuini, acquistabili nelle bancarelle e perfetti da servire in tavola per le feste. Attenzione però, il mercatino di St. Nikolaus è aperto solo nel pomeriggio, dalle 16.00 alle 21.00, tutti i giorni.

Wilten

La piccola piazza di Wilten, dal 28 novembre al 23 dicembre, ospita forse il mercatino più insolito della cittadina di Innsbruck. Qui si acquistano infatti vin brulè in versione bio, specialità sarde e curiosi oggetti di artigianato oltre ad assistere ai tradizionali spettacoli di burattini, per la gioia dei più piccoli (da lunedì a venerdì dalle 16.00 alle 20.00, sabato dalle 14.00 alle 20.00).

Per tutte le informazioni sulla città e sull’offerta turistica cliccate qui.

Innsbruck


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Copywriter e giornalista iscritta all'albo, classe 1988, scrivo per vocazione. Tre lingue parlate, leggo fin troppi libri per essere bionda. Segno zodiacale: cancro. Fiore preferito: l’orchidea. Consumatrice di rossetti. Cioccolato fondente almeno una volta al giorno. Mai imparato a fischiare. Nella mia mente sono sempre in viaggio. Se fossi un paese sarei l'Australia, l'avventura dei miei 16 anni. I grattacieli moderni, il cuore selvatico delle foreste, i colori chiari dell'outback. A vent’anni scopro l'America, in viaggio tra California e Nevada. Mi innamoro dei colori di Barcellona e dei cieli gelidi di Berlino. Mi sento più sicura se indosso qualcosa di nero. Alla primavera preferisco l'autunno, ma la mia stagione è l'estate. Ero una di quei bambini che parlano con l'amico immaginario. Mal sopporto la neve, il rosa e la marmellata di mirtilli. Sono per i cani piuttosto che i gatti, il mare più che la montagna. Mi arrabbio con moderazione. Mi sgrido tanto. Mi perdono spesso. E sogno di vedere l'Africa.

3 commenti

  1. Hi Carlotta!
    The photo “Centro storico di Innsbruck @Alfred Fuchs” ist not from Alfred Fuchs.
    Please change the copyright to © Innsbruck Tourismus/ Monica Nadegger.

    Thank you! 🙂

Leave A Reply