Napoleone Bonaparte ispira la collezione autunno/inverno 2017 del giovane stilista italiano.

Un’atmosfera di lusso e magnificenza è racchiusa nella nuova collezione autunno/inverno presentata alla Milan Fashion Week dal giovane fashion designer Daniele Amato. Una linea di borse e calzature dai toni evocativi e celebrativi che trae ispirazione dalle gesta di Napoleone Bonaparte, una delle personalità più influenti nell’Europa a cavallo tra il XVIII e XIX secolo. Preziosi rasi e velluti si fondono ai colori più frequentemente associati alla figura del Generale francese, come il blu e il bordeaux, con sfumature che oscillano tra il nero, l’argento e l’oro. Il tutto impreziosito da accessori e particolari che rievocano i simboli napoleonici e militari per eccellenza: borse ornate dalla stella della Legion d’Onore francese, fibbie che richiamano i gradi militari apposti sulle controspalline delle uniformi, api dorate come omaggio all’effige napoleonica che decorava il manto imperiale, simbolo di regalità e laboriosità, accostate a delicatissime rose che che decorano i velluti, simbolo di bellezza e perfezione.

Presentazione collezione autunno-inverno Amato Daniele

Credits: GLAMOUR AFFAIR

In questa collezione “caleidoscopica” di Daniele Amato, il lusso si interseca al militare, l’eleganza all’audacia, dove il velluto è accompagnato da pelli dorate, pellicce e mostrine impreziosite da un unico cordino realizzato attraverso la lavorazione di filati d’oro. Una linea ricercata che osa, dedicata a chi vuole osare senza eccedere con dettagli fatti per distinguersi. Pezzi unici in cui Daniele Amato mette in mostra il suo essere rivoluzionario come Napoleone Bonaparte. Sia sulle borse che sulle calzature, la ricerca del dettaglio “rievocativo” rappresenta quel particolare che colpisce ed enfatizza con efficacia l’ispirazione alle gesta dell’Imperatore francese. Con questa collezione, Daniele Amato dimostra come i giovani di talento possano oggi ritagliarsi uno spazio rilevante all’interno del panorama della moda, creando un prodotto emozionale e qualitativamente elevato, premesse di una nuova generazione di stilisti che  sarà protagonista nel futuro prossimo del fashion design.

Presentazione collezione autunno-inverno Amato Daniele

Credits: GLAMOUR AFFAIR

La Collezione.

 


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Conosciuto come Gillo, nasce in Brianza nel 1988 ed è co-fondatore di Glamour Affair. Ha molte passioni, ma quella innata per la progettazione e il design lo ha portato a conseguire nel 2014, presso il Politecnico di Milano, la Laurea Magistrale in Architettura delle Costruzioni con il massimo dei voti. Iscritto all'Ordine professionale dal 2016, ha esercitato la professione di architetto e fotografo come libero professionista, lavorando oggi nella comunicazione e nella fotografia con la Società Quadrifolium Group S.r.l. che ha fondato con il fratello Stefano. Il mondo dell’arte e della creazione (non della creatività, quella la lasciamo ai grandi Maestri), lo ha aiutato ad essere un gran osservatore ed a sviluppare un attento occhio critico. Un carattere risoluto lo porta spesso ad odiare le mezze misure, ma ciò non gli impedisce di essere sempre disponibile verso tutti ed ascoltare le persone. Si ritiene tradizionalista (alcuni, per disprezzo, direbbero conservatore), ma senza timore del progresso, e crede che solo l’impegno e la costanza possano portare al raggiungimento dei propri obiettivi. Cerca sempre di dare molto valore al tempo perché, essendo di natura uguale per tutti, è il più grande strumento di democrazia.