Al via i Mercatini di Natale di Trento, fra tradizione ed eco-sostenibilità.

Trento è una città ricca di storia, arte, cultura, buon cibo e salute. Una “smart city” con una qualità di vita tra le più elevate in Italia che ha visto la Grande Guerra e vive in modo dinamico la contemporaneità con uno sguardo verso il futuro, i giovani e l’ecosostenibilità. Se avete voglia di visitare questo luogo magico, sabato 18 novembre 2017 aprirà il Mercatino di Natale di Trento, che fino al 6 gennaio 2018 accompagnerà turisti e curiosi in una accogliente atmosfera che guarda ormai verso le tante attese feste natalizie. Artigianato alpino e tradizionale enogastronomia locale saranno facilmente rintracciabili con le EcoMappe e l’App Natale Trento Green.

Mercatini natale trento

Photo: www.mercatinodinatale.tn.it

La 24esima edizione del Mercatino di Natale di Trento mette in mostra sempre più il proprio lato “green”, grazie agli Eco Point per la raccolta differenziata, all’introduzione di buste ecologiche, carta ecocertificata, all’utilizzo di energia pulita e addirittura di stoviglie commestibili come i piatti di pane. Le pittoresche casette in legno si potranno ammirare non solo nella storica sede di Piazza Fiera, ma anche nella centralissima Piazza Cesare Battisti, collegate da un percorso di Natale tra le bellezze del centro storico cittadino, che passa dal Mercatino del Volontariato e della Solidarietà. In Piazza Duomo il maestoso albero di Natale coi suoi magici giochi di luce e un incantevole Presepe a grandezza naturale accolgono il turista al punto informazioni di APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.

Mercatini natale trento

Photo: www.mercatinodinatale.tn.it

Chi ama l’atmosfera dei Mercatini di Natale di Trento può raggiungere la città alpina a bordo dei Treni Storici Speciali domenica 26 novembre da Lecco-Bergamo e venerdì 3 e mercoledì 8 dicembre da Milano–Brescia. Dal 18 novembre al 10 dicembre ritorna a Palazzo Roccabruna “Trentodoc: bollicine sulla città”, l’imperdibile appuntamento per degustare le bollicine di montagna in abbinamento a menu e specialità della cucina trentina. Nello stesso periodo Happy Trentodoc è l’aperitivo 100% trentino, da assaporare nei bar, winebar ed enoteche lungo la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino. E con Natale a tavola, l’iniziativa enogastronomica che ogni anno si accompagna al periodo dei Mercatini di Natale, è più semplice scegliere tra gli speciali menu nei locali convenzionati di Trento.

Mercatini natale trento

Photo: www.mercatinodinatale.tn.it

Da non perdere venerdì 8 dicembre La notte bianca, sabato 9 dicembre la Notte al MUSE e tutte le iniziative per il Capodanno. Affrettatevi per prenotare un albergo e visitate il SITO UFFICIALE per tutte le info!


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

   

About Author

Conosciuto come Gillo, nasce in Brianza nel 1988 ed è co-fondatore di Glamour Affair. Ha molte passioni, ma quella innata per la progettazione e il design lo ha portato a conseguire nel 2014, presso il Politecnico di Milano, la Laurea Magistrale in Architettura delle Costruzioni con il massimo dei voti. Iscritto all'Ordine professionale dal 2016, ha esercitato la professione di architetto e fotografo come libero professionista, lavorando oggi nella comunicazione e nella fotografia con la Società Quadrifolium Group S.r.l. che ha fondato con il fratello Stefano. Il mondo dell’arte e della creazione (non della creatività, quella la lasciamo ai grandi Maestri), lo ha aiutato ad essere un gran osservatore ed a sviluppare un attento occhio critico. Un carattere risoluto lo porta spesso ad odiare le mezze misure, ma ciò non gli impedisce di essere sempre disponibile verso tutti ed ascoltare le persone. Si ritiene tradizionalista (alcuni, per disprezzo, direbbero conservatore), ma senza timore del progresso, e crede che solo l’impegno e la costanza possano portare al raggiungimento dei propri obiettivi. Cerca sempre di dare molto valore al tempo perché, essendo di natura uguale per tutti, è il più grande strumento di democrazia.