PUBBLICITÀ

 

Maschera alla mandorla, cotone, quinoa e aloe vera… Un prodotto biologico.

Ciao a tutti, oggi vorrei parlarvi di un prodotto a marchio BIOPOINT, facente parte della linea BIOLOGICO ad azione NUTRIENTE (certificato ICEA COSMOS ORGANIC), ovvero della MASCHERA PER CAPELLI di questa linea, che va a completare il trattamento insieme allo shampoo e alla crema nutriente.

Questa maschera è indicata per chi ha una chioma disidratata e secca: dona nutrimento, idratazione e setosità, rigenerando la fibra capillare in modo naturale.

Avrà soddisfatto le mie aspettative?

Dopo aver lavato i capelli con lo shampoo, ho applicato la maschera BIOPOINT su tutti i capelli, insistendo sulle punte: ho prelevato una buona dose di prodotto tra le dita e fatto scivolare lungo tutta la chioma per poterla distribuire e tamponando bene sui punti critici. Una volta applicata bisogna aspettare qualche minuto (da 2 a 5 minuti in base alla porosità e allo spessore del capello) per far agire il prodotto prima di risciacquare e, nel mentre, ho pettinato i capelli cercando di districare i nodi; quest’azione sono riuscita a farla in 10 minuti circa, dopodiché ho proceduto con il lavaggio.

Quando ho pettinato i capelli, devo essere sincera, mi aspettavo di meglio: credevo di riuscire a districare i nodi in minor tempo e, quando ho risciacquato la testa, ho percepito meno la senzazione tattile che solitamente provo dopo l’uso di balsamo o altre maschere ( mi riferisco all’effetto setoso tra le dita).

Nella fase di asciugatura dei capelli, però, tra le dita ho sentito una morbidezza unica e man mano che i capelli asciugavano questa sensazione è aumentata. Il risultato finale mi ha fatto ricredere rispetto a quelle prime sensazioni non molto positive. I capelli sono rimasti leggeri, profumatissimi e morbidissimi, le punte sembrano rinate, come se la maschera abbia davvero creato un velo protettivo riparando al danno presente, donando quel giusto nutrimento di cui avevano bisogno. Dunque, posso con gioia dire di essere rimasta soddisfatta del risultato finale.

La maschera BIOPOINT è contenuta in vasetto da 200 ml di prodotto ed un PAO di 12 mesi.
La texture è a consistenza cremosa e compatta, si riesce molto bene a farla distribuire lungo tutta la chioma, inoltre ha un profumo delizioso e delicato.

Dermatologicamente testata, è un prodotto con il 98% di ingredienti di origine naturale sul totale (come la mandorla, il cotone, la quinoa e l’aloe vera); senza PEG, SLES, siliconi, coloranti, oli minerali e sale aggiunto, per rispettare la naturale vitalità dei capelli; il nickel tested invece, ha rivelato tracce inferiori allo 0,00001%.
Tra gli ingredienti naturali, solo il 10% sul totale è biologico, ovvero la mandorla e l’aloe vera.
Potete trovarla su Amazon, al costo di € 8.90.

Le mie conclusioni

Per concludere questa recensione, direi che il mio parere su questa maschera è positivo, anche se non è completamente un prodotto biologico (solo il 10% del suo contenuto), anche se comunque ha un INCI davvero invidiabile rispetto ad altri prodotti presenti sul mercato, col 98% di origine naturale e altri componenti a bollino verde, solo pochi a bollino giallo. La quantità/prezzo/qualità è molto buona, texture e profumazione ottimi, quindi ve la consiglio vivamente.

Spero di esservi stata utile e vi saluto affettuosamente.


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Sono nata in Calabria, una bellissima regione baciata dal sole, con aspre montagne, paesini antichi e una spettacolare costa con molte spiagge rinomate. Fin da piccola, ho iniziato a coltivare e praticare la mia più grande passione: la fotografia; infatti giocavo con le mie bambole, simulando sfilate e servizi fotografici, ritagliavo articoli e fotografie di moda da collezionare nel mio diario. Col tempo, questi sogni si sono concretizzati e diventati realtà, tanto che all’età di otto anni feci la mia prima sfilata e successivamente, autonomamente, cominciai a praticare la fotografia. Questo mondo mi ha sempre affascinata; dalla maggiore età a oggi, ho continuato a sfilare e posare per fotografi professionisti e amatoriali e, nel mio tempo libero, mi dedico ad immortalare tutto ciò che mi emoziona con la macchina fotografica. Negli ultimi tre anni ho anche iniziato a scrivere recensioni per prodotti di cosmetica di marchi importanti o brand ancora poco conosciuti in Italia, ho conseguito anche un diploma nazionale di operatore in tecniche del massaggio e specializzata in linfodrenaggio manuale. Mi ritengo una semplice ragazza e, chi mi conosce, mi descrive come un’anima pura, altruista, dolce ed educata con gli altri… ma io riconosco di non essere perfetta, però sono sempre me stessa! Amo la mia famiglia, la natura che ci circonda e gli animali, infatti ho un bellissimo siamese di nome Amilcare. Il mio aforisma preferito: “Il mondo sembra sempre più luminoso dietro un sorriso.” Un abbraccio a tutti voi