PUBBLICITÀ

 

Ingredienti per 2 persone:

  • due filetti di tonno
  • 200 g di passata di pomodoro (o pomodorini)
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 1 cucchiaio di capperi sott’aceto
  • Origano secco q.b
  • Sale e pepe
  • Un tocco di peperoncino (opzionale)
  • Olio extra vergine di oliva
TONNO CON SUGO DI POMODORO, OLIVE E CAPPERI, ricetta di racchi e pentole, luisa ambrosini

Ph Credits: www.tacchiepentole.com

Procedimento di preparazione:

Per preparare il tonno con sugo di pomodoro, olive e capperi iniziamo con il cuocere la passata. Se non avete la passata potete tranquillamente sostituirla con dei pomodorini freschi.

Prendete una padella antiaderente, aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva; unite la passata (o i pomodorini tagliati a metà) e fate cuocere per 10 minuti.

Passati i 10 minuti, aggiungete i capperi e le olive taggiasche. Insaporite con dell’origano secco, regolate di sale e di pepe.

Ora è il momento di aggiungere i filetti di tonno.

Lasciate cuocere da entrambe le parti per 2 minuti per lato se vi piace poco cotto, oppure 4 minuti per lato se desiderate una cottura più uniforme.

Se volete potete, in ultimo. potete insaporire maggiormente con un pizzico di peperoncino!

Nemmeno 10 minuti per per portare in tavola un secondo di pesce buonissimo!

BUON APPETITO!

Una ricetta di


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Ho sempre pensato che moda e cucina siano un binomio perfetto a dimostrazione che ogni donna può cucinare liberamente con l’outfit preferito e soprattutto con un bel tacco alto. Si dice che l’occhio vuole la sua parte… cibo e chef perfetti!! Prediligo ricette facili, veloci e soprattutto low cost: minimo sforzo e massimo risultato! Una laurea in economia in tasca e una passione per la cultura culinaria ereditata dai miei genitori: siamo fatti di quel che mangiamo!