PUBBLICITÀ

 

Ingredienti per 9 muffin:

  • 200 g di farina 00
  • 2 bustine di lievito (per preparazioni salate)
  • Sale q.b
  • Pepe nero q.b
  • Un pizzico di paprika
  • Due cucchiai di capperi dissalati
  • Mezza cipolla rossa
  • Origano secco a profusione
  • 9 cubetti di Brie
  • Due cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 9 pomodorini
  • 200 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi (di mais)
  • 2 uova

Procedimento di preparazione:

Preriscaldare il forno a 180° modalità statico.
In una terrina capiente mischiate la farina con il lievito e il sale. Mescolate con una frusta e mettete anche un pizzico di pepe e un pizzico di paprika.
Unite quindi anche le uova, il latte e l’olio di semi.
Mescolate bene finchè otterrete un composto liscio ed omogeneo.
Unite al composto i pomodorini che avrete precedentemente lavato, asciugato e tagliato a metà, le olive taggiasche, l’origano secco (quello buono!), i capperi e la cipolla rossa sminuzzata finemente.
Versate l’impasto in stampi per muffin, e in supericie aggiungete ancora qulche oliva, un pomodorino e il cubetto di brie.
Infornate in forno già caldo, 180°, per 25 minuti.
Fate la prova dello stecchino prima di sfornare e proseguite la cottura se necessario.
Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

 

BUON APPETITO!

Una ricetta di


 

Grazie per aver letto questo articolo!

Se ti è piaciuto condividilo utilizzando i tasti di condivisione social e iscriviti alla nostra Newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

campanella

 Sharing is Caring! 😉

 

About Author

Ho sempre pensato che moda e cucina siano un binomio perfetto a dimostrazione che ogni donna può cucinare liberamente con l’outfit preferito e soprattutto con un bel tacco alto. Si dice che l’occhio vuole la sua parte… cibo e chef perfetti!! Prediligo ricette facili, veloci e soprattutto low cost: minimo sforzo e massimo risultato! Una laurea in economia in tasca e una passione per la cultura culinaria ereditata dai miei genitori: siamo fatti di quel che mangiamo!